"tieni duro, piccolo uragano"

duradentromoltopiudiquelchebasta:

un-disastro:

voglioancorasognare:

marionap:

nottedimezzaestate:

d-estatecadonolefoglie:

comequandomihaiguardata:

solainunastanzaffollata:

restituiscimiilmiocuore:

restituiscimiilmiocuore

mi dispiace se non sono come mi vuoi


mi dispiace di essere un disastro

mi dispiace che sia finita così, mi dispiace davvero.

mi dispiace di essere me

Mi dispiace di non essere abbastanza

Mi dispiace di non riuscire a salvarti come dovrei.

Eh no.A te non ti dispiace proprio un cazzo!

Mi dispiace di essere me.

Mi dispiace che sia finita.

mi dispiace averti perso. ti volevo bene gabri, te ne volevo sul serio. ti amavo. Ma è andata così, è stato bello godersi il viaggio

duradentromoltopiudiquelchebasta:

un-disastro:

voglioancorasognare:

marionap:

nottedimezzaestate:

d-estatecadonolefoglie:

comequandomihaiguardata:

solainunastanzaffollata:

restituiscimiilmiocuore:

restituiscimiilmiocuore

mi dispiace se non sono come mi vuoi

mi dispiace di essere un disastro

mi dispiace che sia finita così, mi dispiace davvero.

mi dispiace di essere me

Mi dispiace di non essere abbastanza

Mi dispiace di non riuscire a salvarti come dovrei.

Eh no.
A te non ti dispiace proprio un cazzo!

Mi dispiace di essere me.

Mi dispiace che sia finita.

mi dispiace averti perso. ti volevo bene gabri, te ne volevo sul serio. ti amavo. Ma è andata così, è stato bello godersi il viaggio

Hai presente quando entri su Tumblr e ti ritrovi nuovi lettori, oppure scopri che tante persone hanno rebloggato qualcosa che hai scritto tu? Oppure quando parli con qualcuno e dite la stessa frase nello stesso istante? O quando trovi nella playlist di qualcuno le stesse canzoni che ascolti tu? O quando vai in librerai e davanti al reparto dei tuoi libri preferiti c’è già qualcuno - e all’inizio è pure una scocciatura, voglio dire, quand’è che si toglie? ma insomma, tralasciamo questo punto di vista. Quando succedono queste cose, non vi sentite come se foste… nel posto giusto, con la gente giusta? Non vi sentite a casa, per qualche istante soltanto?

Marina Puglisi (via thatconfusedsoulinthoseemptyeyes)

12moody:

“Una come me, è considerata ‘carina’, non bellissima, non stupenda, ma carina.
E si sa, che quelle ‘carine’ vanno bene solo come amiche.
Una come me, se chiude gli occhi non vede il mare, non vede speranza, una come me, quando chiude gli occhi, semplicemente non vede.
Una come me, se fosse un numero, sarebbe un 7, poco più della sufficienza, ma mai, mai abbastanza.
Una come me, se fosse un colore, sarebbe il grigio, che è la via di mezzo tra il bianco e nero. Non sono tanto pura e buona da meritare il bianco, non sono così peccatrice e cattiva da meritare il nero.
Una come me, non è il tipo di persona ‘bella da morire’, ma il tipo di persona che si lascia morire per apparire bella.
Una come me, non manda messaggi per augurare il buongiorno o la buonanotte o qualsiasi altra cazzata, no, aspetta che qualcuno la pensi.
Una come me, non è femminile, non indossa vestitini, non esce pazza per abbinare l’ombretto ai vestiti e le scarpe, tanto l’ombretto neanche lo usa.
Una come me, sogna sempre, sogna troppo e per questo rimane delusa.
Una come me, ha bisogno di qualcuno che non la prenda in giro, che l’abbracci e la conforti e che le voglia bene.
Una come me, è un disastro. Non un ‘bel disastro’, ma un disastro e basta.
E chi la vorrebbe una come me?” (via miamerestisenonfossimestessa)
..

nessuno vuole un disastro come me

12moody:

“Una come me, è considerata ‘carina’, non bellissima, non stupenda, ma carina.
E si sa, che quelle ‘carine’ vanno bene solo come amiche.
Una come me, se chiude gli occhi non vede il mare, non vede speranza, una come me, quando chiude gli occhi, semplicemente non vede.
Una come me, se fosse un numero, sarebbe un 7, poco più della sufficienza, ma mai, mai abbastanza.
Una come me, se fosse un colore, sarebbe il grigio, che è la via di mezzo tra il bianco e nero. Non sono tanto pura e buona da meritare il bianco, non sono così peccatrice e cattiva da meritare il nero.
Una come me, non è il tipo di persona ‘bella da morire’, ma il tipo di persona che si lascia morire per apparire bella.
Una come me, non manda messaggi per augurare il buongiorno o la buonanotte o qualsiasi altra cazzata, no, aspetta che qualcuno la pensi.
Una come me, non è femminile, non indossa vestitini, non esce pazza per abbinare l’ombretto ai vestiti e le scarpe, tanto l’ombretto neanche lo usa.
Una come me, sogna sempre, sogna troppo e per questo rimane delusa.
Una come me, ha bisogno di qualcuno che non la prenda in giro, che l’abbracci e la conforti e che le voglia bene.
Una come me, è un disastro. Non un ‘bel disastro’, ma un disastro e basta.
E chi la vorrebbe una come me?”
(via miamerestisenonfossimestessa)

..

nessuno vuole un disastro come me

Day n. 113 - .

E’ finita. definitivamente. non siamo più niente. in questi giorni non mi è mancato quasi per niente e non ci sto male. forse era finita già da un po’  e l’unica cosa che mi tratteneva era la paura di non farlo soffrire. invece mi facevo dei problemi inutili e avrei dovuto avere coraggio.. va bene così, in ogni caso :)

Mi ha stretto fra le sue braccia e mi ha baciato la fronte, ho pensato “stavolta o mi salva o mi uccide”.

(via nelgrandeblu)

Probabilmente da oggi la rebloggherò ogni giorno

(via 960kilometers)

La rebloggheró ogni volta che mi comparirà nella home.

(via unombrasullosfondo)

reblog per sempre

(via amorimpossibili)

e mi ha ucciso

(via urlosottovoce)

e disse:Lei è mia :’)

Mi ha ucciso:-)

mi salva

(via earthquakeofemotions)

sbam e come ogni volta mi salva per poi uccidermi.

(via saporedimarlbororosse)

E ho pensato anche ‘mi ammazza, ne sono sicura’ e quindi mi sono allontanata e l’ho perso. Bello eh? Vabbè

(via lecosechenondicomai)

La prima volta che l’ho rebolggato ero fottutamente felice e ora sono a pezzi.grande,mi ha uccisa

(via 960kilometers)

tu che hai scritto il commento sopra, siamo nella stessa situazione, stessa merda

(via costoleincrinate)

La rebbloggherò per sempre, giuro.

(via evitodiamarti)

questa volta mi ha ucciso.

qualche curiosità?

1. Come si chiama il tuo migliore amico?
2. Di che colore è il tuo reggiseno adesso?
3. Cosa stai ascoltando adesso?
4. Qual’è il tuo numero preferito?
5. L’ultima cosa che hai mangiato?
6. Se tu fossi un pastello, quale sarebbe il tuo colore?
7. Cosa stai indossando adesso?
8. L’ultima persona con cui hai parlato a telefono?
9. La prima cosa che noti nel sesso opposto?
10. Qualcuno a cui tieni significativamente?
11. Programma TV preferito?
12. Hai fratelli?
13. Altezza?
14. Colore dei capelli?
15. Colore degli occhi?
16. Porti le lenti a contatto?
17. Vacanza preferita?
18. Mese preferito?
19. Hai mai pianto per nessun motivo in particolare?
20. L’ultimo film che hai visto?
21. Giorno dell’anno preferito?
22. Saresti timido nel chiedere a qualcuno di uscire?
23. Sai fare la verticale senza usare il muro?
24. Abbracci o baci?
25. Cioccolata o vaniglia?
26. Vorresti che un tuo amico ti facesse queste domande?
27. Chi sarebbe il primo a rispondere ad un tuo sms?
28. Chi sarebbe l’ultimo a rispondere ad un tuo sms?
29. Che libri stai leggendo?
30. Piercings?
31. Film preferiti?
32. Squadra di calcio preferita?
33. Cosa stai facendo adesso?
34. Popcorn salati, col burro o glassa?
37. Cani o gatti?
38. Fiore preferito?
39. Sei mai stato scoperto mentre facevi qualcosa che non avresti dovuto?
40. Hai mai avuto un amico del sesso opposto?
41. Hai mai amato qualcuno?
42. Chi ti piacerebbe vedere ora?
43. Sei ancora in contatto dei compagni di scuola materna?
44. Hai mai usato una pistola?
45. Ti piace viaggiare in aereo?
46. Che mano usi per scrivere?
47. Con quanti cuscini dormi?
48. Ti manca qualcuno?
49. Tatuaggi?
50. Ti piacerebbe andare ad un appuntamento con qualcuno che sta su Tumblr?
51. Sei vergine?
52. Bevi?
53. Fumi?
54. Per quanti anni vieni scambiato?
55. Hai tatuaggi?
56. Hai qualche piercing?
57. Si può dimenticare una persona del tutto?
58. l’esperienza più traumatica?
59. Un fatto sulla tua personalità?
60. Quello che odi di più di te stesso?
61. Quello che ti piace di più di te stesso?
62. Il tuo rapporto con i tuoi genitori?
63. Una descrizione della ragazza / ragazzo che ti piace?
64. Quello che odio di più di scuola?
65. Che cosa dice il tuo ultimo messaggio di testo?
66. Una delle tue insicurezze?
67. il tuo gelato preferito?
68. Dove vorresti essere in questo momento?
69. hai mai guardato un porno?
70. Credi nell’amore a prima vista?
71. Qual è il messaggio più tenero che hai mai ricevuto?
72. Hai una migliore amica?
73. Ti manca qualcuno?
74. Chi vorresti abbracciare se, questo, fosse l’ultimo abbraccio che potresti dare?
75. Credi nelle relazioni a distanza?
76. Chi avresti desiderato incontrare prima nella tua vita?
77. Torneresti indietro nel tempo se ne avessi la possibilità?
78. 3 cose che ti piacciono particolarmente
79. Qual è l’ultima canzone che hai ascoltato?
80. Qual è la cosa più importante che hai imparato nella vita?
81. Qual è la tua regola principale?
82. A cosa stai pensando ultimamente?
83. Pensi tanto?
84. Perdoni facilmente?
85. A quale domanda odi rispondere?
86. Descrivi la tua vita in cinque parole.
87. Pioggia o sole?
88. Libri o film?
89. Se dovessi cambiare una cosa di te, cosa cambieresti?
90. Vivi?

(via portami-viaconte)

euh.

(via felicedirendertifelice)

Dai :’c

(via tisentonelleossa)

Vi preeeeeeeeego.

(via sonosoloanchestasera)

Salvatemi dalla noia:c

(via laragazzacheviodia)

Daje va!

(via la-primavera-nel-cuore)

Daiiiii

Non dimenticarti cosa siamo stati. E ricordati che siamo stati felici insieme

Angelì iwillnevergiveuponlove.tumblr.com